This site has limited support for your browser. We recommend switching to Edge, Chrome, Safari, or Firefox.

Natura eclettica e innovativa

Belguardo

Nel cuore della Maremma Toscana

Sulle colline tra Grosseto e Montiano e in prossimità del Mar Tirreno, la Tenuta Belguardo è una delle realtà più importanti del territorio.

Acquistata dai Mazzei a metà degli anni '90, la proprietà copre una superficie complessiva di 80 ettari, di cui circa la metà destinata a vigneti specializzati.

Un "terroir" molto speciale, frutto di una lunga ricerca, sul quale è stato avviato immediatamente dopo l'acquisto un intenso programma di reimpianto dei vigneti, con una precisa scelta della varietà e dei cloni.

BELGUARDO

I Vigneti

Un microclima speciale, influenzato dalla vicinanza con la costa e dalle correnti termiche. Un suolo eccezionale, ricco di calcare e di struttura.

94 ettari di proprietà

48 ettari di vigneti

I vigneti sono caratterizzati da terreni poveri che si distinguono per la forte presenza di scheletro, frutto del disfacimento di arenaria e alberese. Le vigne guardano a sud/ovest e beneficiano della vicinanza del mare, con un microclima che equilibra l'irradiamento solare con la ventilazione costante.

altitudine

Da 100 m a 180 m s.l.m.

vitigni

Rossi: Cabernet, Sangiovese, Alicante, Syrah, Ciliegiolo
Bianchi: Vermentino

Un'azienda sfaccettata

Un microclima speciale, influenzato dalla vicinanza con la costa e dalle correnti termiche


La proprietà dispone di 48 ha di vigneto impiantati a vitigni autoctoni come Sangiovese, Alicante, Ciliegiolo e Vermentino, a vitigni internazionali come Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Syrah e altri attualmente in corso di sviluppo sperimentale, con una densità d'impianto che va da 5500 a 6600 piante per ettaro. Tutta la superficie, posta a un'altitudine media di 100-10 m s.l.m. ha un'esposizione a Sud/Sud-Ovest, con pendenze che variano dal 10% al 19%. I terreni sono caratterizzati da elevata presenza di scheletro con roccia di tipo alberese e arenaria e una tessitura che varia dal medio impasto con buone capacità di ritenzione idrica, al franco sabbioso dotatao di elevate capacità drenanti.

L'influenza del Mar Tirreno

Il microclima fortemente influenzato dalla vicinanza del mare, con importanti correnti termiche in particolare nel periodo primaverile ed estivo, è caratterizzato da bassa umidità, piogge inferiori alla media della zona e un elevato tasso di evotraspirazione.

Questa combinazione variegata di combinazioni pedo-climatiche consente la coltura di uve anche molto diverse, da cui si ottengono vini di elevata complessità e concentrazione ma anche, straordinariamente eleganti e aromatici, tanto che Belguardo ha potuto affermarsi rapidamente come uno dei punti di riferimento della Maremma.

BELGUARDO

I nostri vini

Tenuta Belguardo produce in tutto 6 vini: 3 Rossi, due Bianchi e un Rosé, espressioni di un luogo ricco di sfaccettature come è quello della Maremma Toscana.

Scopri i nostri vini
BELGUARDO

I nostri vini

Tenuta Belguardo produce in tutto 6 vini: 3 Rossi, due Bianchi e un Rosé, espressioni di un luogo ricco di sfaccettature come è quello della Maremma Toscana.

Scopri i nostri vini

Tutte le attività di Belguardo

L'enoteca di Belguardo si trova all'interno di una tipica abitazione di campagna Maremmana. Sulla terrazza dell'Enoteca o comodamente nella saletta interna, possono essere effettuate degustazioni guidate da un nostro sommelier e acquistare tutti i vini dell'azienda.

Wine Tours & Tastings

L'enoteca di Belguardo si trova all'interno di una tipica abitazione di campagna Maremmana

Sulla terrazza dell'Enoteca o comodamente nella saletta interna, possono essere effettuate degustazioni guidate da un nostro sommelier e acquistare tutti i vini dell'azienda.

Scopri di più
NEL CUORE DI FIRENZE

Belguardo Osteria

Un luogo dove la tradizione della cucina e la ricerca delle materie prime si incontrano. Qui si scopre il connubio tra i sapori della Toscana e i grandi vini della famiglia Mazzei.

Scopri di più

Notizie & Curiosità

Gran Selezione 2021

Storicamente i vigneti di Castello di Fonterutoli si collocano sul territorio di tre Comuni confinanti: Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga e Radda in Chianti. Con la vendemmia 2017 la famiglia...

M1435 - Mazzei Magazine

La famiglia Mazzei, custode di secoli di tradizione vitivinicola, è lieta di presentare "M1435", un nuovo progetto editoriale che offre uno sguardo approfondito sul mondo enologico – e non solo...

Rassegna Stampa Vini Cru: Premi e Punteggi 2023

Il 2023 è stato un anno straordinariamente gratificante, ricco di riconoscimenti dalla critica nazionale ed internazionale. Alla luce dei nostri impegni verso la sostenibilità, siamo lieti di annunciare che Le...

Robert Parker Report - Settembre 2023

Nell'ultimo articolo a cura di Monica Larner, rilasciato da Robert Parker The Wine Advocate è stato pubblicato il nuovo report regionale dedicato alle nuove release del Chianti Classico. Con grande...

Carrello

Non ci sono altri prodotti disponibili

Carrello vuoto.